Brönsøn: Rock will never die.

A sentir loro, tutto nasce da una festa di compleanno che definiscono “violenta”, dopo la quale, a novembre 2013 Vieri Baiocchi (Operaja Criminale),Giorgio Maria Condemi (Spirtitual front, Operaja Criminale), Pierfrancesco Aliotta e Lara Martelli si chiudono in sala per una session di prove: appena venti ore dopo sono pronti i primi otto brani di quello che sarà “Qui nel baratro tutto bene” il primo album dei Brönsøn (attenti alla pronuncia!) in uscita per RBL Music Italia (nato anche al sostegno dei fan alla campagna di crowfounding su Musicraiser) e presentato in un live esplosivo il 23 maggio 2014 al Circolo degli Artisti di Roma.

A giudicare dal primo singolo, “Provincia” (che è anche la prima canzone scritta il primo giorno di prove e il pezzo con cui decidono di girare il primo video, la cui regia verrà affidata al giovane e talentuoso film maker Daniele Suraci) l’impronta sonora che bisognerà aspettarsi sarà la somma delle diverse anime esperienze e gusti musicali dei singoli componenti: una miscela di sound seventies e incursioni soniche, indie acid rock, suoni analogici e dirompenti che hanno come filo conduttore la voce Lara. Ne abbiamo parlato in una bella chiacchierata con vocalist della band capitolina, ospite di Silvia Cerri ai microfoni di #generazioneit.

 

More info:

Fb | www.facebook.com/bronsonmusica

(A cura di Silvia Cerri)
Riproduzione riservata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...