Piccola Guida ai Festival di questa Estate

No, probabilmente non ne avevate bisogno. Ma perchè rinunciare a darvi qualche buono spunto per riempire la vostra estate di buona musica?

Detto fatto: eccovi di seguito una piccola guida (in continuo aggiornamento) ai festival italiani di questa estate, con un occhio di riguardo a quelli che hanno scelto di dare sapzio alla musica made in Italy.

Sherwood

Dal 10 giugno al 18 luglio più di trenta appuntamenti con la buona musica e non solo. Questo e altro offre lo Sherwood Festival, uno degli appuntamenti dell’estate e che da qualche anno ha fatto dell’essere alternativo la sua bandiera.

La musica italiana che troverete on stage: Caparezza, C’Mon Tigre, Verdena, Subsonica, Punkreas, Luminal, Carmen Consoli, Elli De Mon, Le Capre A Sonagli, Meg, Alessandro Grazian, Assalti frontali.

Perchè ci piace: Non solo buona musica. Lo Sherwood riempie le sue giornate di una serie innumerevole di idee tanto che a volte scegliere è veramente difficile. Questa edizione del festival sarà anche occasione formazione professionale per alcuni rifugiati ospiti di Casa Don Gallo a Padova e della Cooperativa Percorso Vita. Si tratta del progetto “Welcome to Sherwood“. Qui tutte le info.

Quando e Dove: 10 giugno – 18 luglio Park Nord Stadio euganeo Padova

Prezzi: Dipende dal singolo evento. Acquistando i biglietti sul sito la commissione è di soli euro 2,00

Info: http://www.sherwood.it/festival


 Meeting del Mare

ll Meeting del Mare è uno tra gli eventi musicali gratuiti più longevi del sud Italia, e giunto quest’anno alla sua edizione numero 19. Quest’anno sul palco Verdena, Kustso e Lo Stato Sociale oltre alle 30 band selezionate per il Jam Camp.

Perchè ci piace: per il Jam Camp, il progetto che trasforma il festival in una factory musicale all’aperto dove suonare e confrontarsi coi protagonisti di questa edizione e dell’industria discografica.

Quando e Dove: 04 – 06 giugno, Marina Di Camerota (Sa)

Prezzi: Ingresso gratuito

Infohttp://www.meetingdelmare.it/


L’Umbria che spacca

Si tratta di un progetto nato da due anni e incentrato sulla produzione professionale di concerti, workshop, mostre mercato, convention di settore e veri e propri “campus musicali”. Protagonisti di quest’anno: Verdena, A Toys Orchestra, Francine and The Boomers, Heavywood, Sficatz, Le Idi di maggio, Lucy Van Pelt.

Perchè ci piace: L’intento del progetto è quello di fare da vetrina per gli artisti locali e di creare, con loro e per loro, un evento di riferimento che rappresenti il punto nevralgico delle migliori espressioni culturali giovanili italiane ed europee.

Quando e Dove: 2 – 3 – 4 Luglio, Perugia

Prezzi: Free

Info: http://umbriachespacca.it/


 Ferrara Sotto Le Stelle

Non ha bisogno di presentazioni, e anche quest’anno non tradisce le aspettative con un cartellone di tutto rispetto: Jesus an The Mary Chain, Cody Chesnutt, Andrew Bird, Paolo Nutini. A questi aggiungete gli italici Verdena, Levante, Iosonouncane, Post CSI, Bud Spencer Blues Explosion, Fast Animals and Slow Kids, 2 Cellos e il gioco è fatto.

Perchè ci piace: Ogni anno riesce a proporre un cartellone all’altezza delle migliori aspettative. E’ una delle poche certezze di questo paese.

Quando e Dove: 15 maggio – 31 luglio, Ferrara

Prezzi: Dipende dal singolo live.

Info: http://www.ferrarasottolestelle.it


 Vasto Siren Festival

Prendete una città affacciata sul mare, la sua storia, i suoi vicoli e riempitela per 4 giorni di divertimento, relax, dj set, proiezioni di film, concerti e ottimo cibo.  Quello che otterrete è un festival da leccarsi i baffi. Qualche nome? James Blake, jon Hopkins, Sun Kil Moon e poi Verdena, Colapesce, Iosonouncane, Emma Tricca, Mamuthones, La Batteria, Mamavegas, Wow.

Perchè ci piace: Se quello che avete appena letto non vi convince, beh avete dei seri problemi.

Quando e Dove: 23 – 26 Luglio, Vasto (Ch)

Prezzi: Venerdì 24 (40 euro + d.p.) –  Sabato 25 (40 euro + d.p.) – Abbonamento weekend (venerdì & sabato)  60 euro + d.p 

Info: http://sirenfest.com/


 MusicalZOO

Applicazione pratica del detto “L’unione fa la forza“: tutto nasce nel 2008 dalla spontanea unione di gestori di locali e associazioni culturali attive a Brescia e provincia.  Nell’edizione 2015 anche Verdena, Dadamatto, Populous, Omake, Aucan, Giovanna Silva e Train To Roots.

Perchè ci piace: Un’iniziativa partita dal basso ha reso il Castello, una fortezza di epoca medievale arroccata sul colle Cidneo, palcoscenico d’eccellenza per un festival all’insegna della buona musica.

Quando e Dove: 22 – 26 Luglio, Brescia

Prezzi: 23/07/2015: € 15,00 + € 1,50 d.p.
24/07/2015: € 12,00 + € 1,50 d.p.
25/07/2015: € 12,00 + € 1,50 d.p.
26/07/2015: € 10,00 + € 1,50 d.p.

Abbonamenti:

  • Mini abbonamento venerdi+sabato (valido nei giorni 24/07/2015 e 25/07/2015): € 17,00 + € 2,00 d.p.
  • Early Bird (Abbonamento valido per l’accesso alle serate dal 23/07/2015 al 26/07/2015): € 35,00 + € 4,00 d.p.

Info: http://www.musicalzoo.it/


 A Night Like This

Un giorno, 12 ore di concerti su 3 palchi, visuals, spazi per etichette indipendenti, organizzatori di eventi, area expo handmade, degustazioni a km 0. Il tutto incorniciato nella cornice naturale di Chiaverano, sulle sponde del lago Sirio alle porte di Ivrea. Per voi Jennifer Gentle, C’Mon Tigre, Drink to me, Populous, Iosonouncane, Welcome Back Sailors, Edipo, Joan Thiele, Albedo.

Perchè ci piace:

Quando e Dove:

Prezzi:

Info:


 Estathé Market Sound

Lo sappiamo bene: quest’anno Milano è soprattutto EXPO 2015. Ma se non vi attirano i padiglioni o semplicemente cercate della buona musica nel capoluogo lombardo eccovi serviti: 48 concerti serali e 6 mesi di appuntamenti (tra i quali diversi gratuiti): da Nicki Minaj a Bombino passando per Moroder e Skrillex.

Tra gli italiani segnaliamo: Marta Sui Tubi, Verdena, Meganoidi, Après La Classe, Linea77, Club Dogo, Giorgio Moroder, Subsonica.

Perchè ci piace: Ammazza l’afa cittadina con un cartellone nel quale è veramente impssibile non pescare qualcosa di proprio gradimento.

Quando e Dove: 1 maggio – 31 ottobre, Milano

Prezzi: Dipende dal singolo live

Info: http://www.estathemarketsound.it/ 


 Handmade Festival

Musica, cibo local, mercatino vintage e artigianato di qualità. Tutto rigorosamente handmade. Ad allietare i timpani nell’edizione 2015 anche Jennifer Gentle, In Zaire, Comaneci e Melampus.

Perchè ci piace: Da quando è nata l’associazione che sta dietro al festival ha deciso di impegnarsi attivamente nel rispetto dell’ambiente e della natura porgendo un’attenzione particolare all’uso di materiali eco-compatibili e riciclabili e di ridurre al minimo la produzione di rifiuti. Tutto questo declinato di pari passo alla buona musica ha dato vita ad uno degli esperimenti più interssanti del nostro panorama.

Quando e Dove: 2 giugno, Guastalla (Re)

Prezzi: Up to you

Info: http://handmade-festival.blogspot.it/


 ‘DU | Bauladu Music Festival

Con due concerti a ingresso libero nel centro storico del paese, e con i live serali all’anfiteatro comunale, seguiti dall’aftershow nell’area del parco di San Lorenzo, la settima edizione del festival pare riconfermarlo come uno degli appuntamenti più attesi nel panorama dell’estate musicale in Sardegna.

Perchè ci piace: A metà strada tra Cagliari e Sassari, Bauladu gioca la carta della musica dal vivo, puntando anche alla valorizzazione delle ricchezze culturali e ambientali del territorio e delle produzioni enogastronomiche locali, proponendo una nuova forma di turismo improntato sulla sostenibilità economica e ambientale.

Quando e Dove: 18 luglio, Bauladu (Or)

Prezzi: Free

Info: http://www.dufestival.com/


Flowers Festival

Partenza col botto per il “nuovo festival dell’estate“. Se non ci credete date un’occhiata alla ine up. Si presenta da subito come festival di livello nazionale, ospitando due artisti/manifesto di grande trasversalità come Patti Smith e Goran Bregovic e ancora Caparezza, Modena City Ramblers, Max Gazzè, Africa Unite e Marlene Kuntz. E ancora Salmo, Clementino, Mellow Mood,  Lo Stato Sociale, Magellano e L’Orso,Tre Allegri Ragazzi Morti, Aucan, GODBLESSCOMPUTERS, Management del dolore postoperatorio.

Perchè ci piace: In quello che fu il Cortile della Lavanderia del Manicomio di Collegno, il festival riporta alla mente i grandi spettacoli di teatro e musica che a partire dagli anni ottanta, (momento dell’abbattimento delle mura manicomiali) fino ai primi duemila, hanno contribuito al rinnovamento di questi spazi meravigliosi. Se il buongiorno si vede dal mattino…

Quando e Dove: 3 – 30 luglio, Collegno (TO)

Prezzi: Dipende dal live (tra i 5 e i 25 euro)

Info: http://www.flowersfestival.it/


Color Festival

Il palco del Color Fest è un altare immerso in 250 ettari di macchia mediterranea:i migliori nomi del panorama indipendente porgono il loro tributo alla dea Musica in un weekend al gusto di luppolo e sudore. Dopo due edizioni di alto livello anche la terza sembra non essere da meno: Verdena, Soft Moon, Iosonouncane, Camera237, Alessio Calivi.

Perchè ci piace: La Calabria è notoriamente terra”difficile”ma affamata di musica. I ragazzi del festival stanno caparbiamente portando avanti un progetto che fa rima anche con riscatto sociale.  E poi L’anfiteatro del Parco Mitoio, ai cui piedi sorgono le terme naturali di Caronte (accessibili gratuitamente) è solo una delle tante meraviglie nascoste della Calabria, che speriamo il Color Fest vi invogli a scoprire.

Quando e Dove: 2 agosto, Lamezia Terme (Cz)

Prezzi: 15 euro

Info: https://www.facebook.com/colorfestlamezia


TODAYS Festival

Dal rock’n’roll alla sperimentazione elettronica, dalla melodia alle cavalcate post apocalittiche, TODAYS vuole valorizzare tutte le contaminazioni possibili tra le diverse forme della contemporaneità.
La missione è rappresentare quello che c’è senza ostinarsi a immaginare quel che sarà.

Oltre ad Interpol e Tv On The Radio, quest’anno anche Verdena, Bianco, Levante, Monaci del Surf, Yakamoto Kotzuga e Clap! Clap!

Perchè ci piace: E’ un’occasione preziosa per scoprire, in un ideale percorso spaziale e temporale, edifici industriali riconvertiti e suggestivi luoghi della città spesso poco noti perché ai margini dei circuiti turistici, per ascoltare musica e scambiare esperienze.

Quando e Dove: 28 – 29 – 30 agosto, Torino

Prezzi: 15 euro (Abbonamento 35 euro). Alcuni eventi ad ingresso gratuito

Info: http://www.todaysfestival.com/


La Sila Suona Bee

Dopo il battesimo per mano di San Vinicio Capossela da Hannover, eccoci alla seconda edizione di un’idea tanto semplice quanto geniale: fare della Sila e dei suoi scorci mozzafiato, un anfiteatro per musica di un certo spessore. Se già il solo Manu Chao vale da solo la pena di una gita ad alta quota, gli altri due assi calati dall’organizzazione (Paola Turci e Alessandro Mannarino) non sono da meno. A questi aggiungete Marvanza Reggae SoundNuju, VillaZuk, I Musicanti del vento, Federico Cimini, Spasulati e ancora le dancehall a cura di Mujina Crew con Kianka TOWN, Consciousness sound system e
8000 watt really sound system.

Perchè ci piace: La valorizzazione dell’ambiente e del territorio, delle tradizioni culturali ed enogastronomiche. L’attenzione rivolta alla musica emergente. Praticamente zero punti deboli. Bravi ragazzi!

Quando e Dove: 12, 25 luglio e 13 settembre tra Mendicino e Camigliatello Silano (CS)

Prezzi17,50 + dp

Infohttp://www.lasilasuonabee.it/


Curinga Music Festival

Il Curinga Music Festival è ormai uno degli appuntamenti più attesi della stagione e si svolgerà nel centro storico di Curinga (piazza Immacolata/piazza San Francesco).
L’anno scorso ad infuocare la rassegna Pan del Diavolo, Giorgio Canali, Sick Tamburo ed Espana Circo Este.

La line up di questa edizione è ancora work in progress, ma sono già stati confermati i Nobraino.

Perchè ci piaceLo vogliamo sfatare il mito che nei piccoli centri del Sud d’estate vanno solo tarantelle e musica Gigggggidalessiate? A Curinga lo hanno capito da un bel po’ per nostra fortuna. Se siete da queste parti ad agosto dovete farci un salto!

Quando e Dove: 9 agosto, Curinga (Cz)

Prezzi: free

Infohttps://www.facebook.com/CuringaMusicFestival/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...