Archivi tag: generazioneit

“Un viaggio che tira fuori il mostruoso ed il sublime che è in noi” | Intervista a Paolo Benvegnù

Earth Hotel è un album e un viaggio. Un film e un libro. E’ una storia sull’amore e sul nostro transito nell’ “hotel mondo”, raccontato attraverso dodici mirabili miniature messe insieme in maniera magistrale da uno dei migliori artisti che questo Paese abbia mai partorito: Continua a leggere “Un viaggio che tira fuori il mostruoso ed il sublime che è in noi” | Intervista a Paolo Benvegnù

Post Meridian Soul: i March Division e il suono suburbano dei tempi moderni

Si possono conciliare le istanze migliori del pop-rock british delle scorse decadi e suoni più moderni da dancefloor? Se il risultato è quello di cui parliamo qui, la risposta non può che essere affermativa.

Continua a leggere Post Meridian Soul: i March Division e il suono suburbano dei tempi moderni

Elettroshock: British style, Italian heart | Intervista a Nicola Barghi

Ricevere apprezzamenti da Paul McCartney in persona per il proprio album non è cosa da tutti. Ma quando accade è difficile se non impossibile non fidarsi delle orecchie di Sir Paul. E se comunque questo non bastasse a convincervi delle qualità di Nicola Barghi, lo farà senz’altro lo ascolto di Elettroshock (Rock Estra) quinto album del songwriter italiano più british che ci sia.

Continua a leggere Elettroshock: British style, Italian heart | Intervista a Nicola Barghi

Brönsøn: Rock will never die.

A sentir loro, tutto nasce da una festa di compleanno che definiscono “violenta”, dopo la quale, a novembre 2013 Vieri Baiocchi (Operaja Criminale),Giorgio Maria Condemi (Spirtitual front, Operaja Criminale), Pierfrancesco Aliotta e Lara Martelli si chiudono in sala per una session di prove: appena venti ore dopo sono pronti i primi otto brani di quello che sarà “Qui nel baratro tutto bene” il primo album dei Brönsøn (attenti alla pronuncia!) in uscita per RBL Music Italia (nato anche al sostegno dei fan alla campagna di crowfounding su Musicraiser) e presentato in un live esplosivo il 23 maggio 2014 al Circolo degli Artisti di Roma.

Continua a leggere Brönsøn: Rock will never die.

Sfrontati, arguti e rigorosamente fuori dagli schemi: intervista ai Nobraino

Una band romagnola che conosce a menadito la Calabria. Un album pieno di giochi lessicali e tanta buona musica, la rete, l’Ilva di Taranto. Di questo e altro abbiamo chiacchierato amabilmente con Lorenzo Kruger frontman dei Nobraino, prima che quella galleria…

Continua a leggere Sfrontati, arguti e rigorosamente fuori dagli schemi: intervista ai Nobraino

Bud Spencer Blues Explosion, duo “radicale, netto e sincero”

I Bud Spencer Blues Explosion stanno per partorire il loro nuovo album. Prima, però, decidono di intraprendere un tour di quello stesso album non ancora prodotto. Qualcosa non vi torna? Tutto è così singolarmente eccitante che ci siamo preparati, nell’attesa della tappa di venerdì 18 aprile a Rende (CS), con un’intervista/chiacchierata con Adriano Viterbini, voce e chitarra del duo. 

Continua a leggere Bud Spencer Blues Explosion, duo “radicale, netto e sincero”

Live Report: Massimo Volume a Cosenza

Cosenza, 5 marzo 2014, Teatro Auditorium Unical. Ho scritto così sulla Moleskine nera, quest’anno versione mini, che oramai uso solo per appuntare concerti, e poche altre cose comunque meno importanti.

Continua a leggere Live Report: Massimo Volume a Cosenza